UA-72222363-1

Blog

Apr10

Chatbot Facebook: Come automatizzare il tuo Hotel

Chatbot Facebook per il Marketing Turistico
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn

Nell’articolo di oggi ti parlerò di come potrai utilizzare un Chatbot Facebook per il Marketing Turistico, probabilmente ti starai chiedendo cosa sia un Chatbot Facebook. Immagina di avere un assistente virtuale in grado di rispondere a tutte le tue domande, a qualsiasi ora, in tutte le lingue possibili, in grado di prenotare una stanza e molto altro ancora, questo è in sintesi un Chatbot. In passato, ti avevo parlato di come poter utilizzare questo Social Media nell’articolo Facebook Marketing per Hotel: Come Utilizzare Facebook, che t’invito a leggere se ancora non l’avessi fatto.

Come può esserti utile un Chatbot Facebook per il Marketing turistico?

Se te lo stai ancora chiedendo, credo che tu non abbia afferrato le enormi potenzialità di questo strumento. Qualsiasi struttura ricettiva tu possieda, creando un Chatbot Facebook potrai rispondere a migliaia di utenti immediatamente, dando quante più informazioni possibili. Potrai inoltrare diversi preventivi, dare informazioni su come raggiungere il tuo Hotel, quali sono le attrazioni turistiche da visitare, in quali orari andare, quali metro prendere il tutto in maniera automatica, informazioni che l’utente troverà davvero utili.

Ma entriamo nel vivo, poiché il mio obiettivo per ogni articolo che scrivo, è darti uno strumento utile da poter utilizzare da subito.

Per creare un Chatbot Facebook, ci sono due opzioni: La prima è di utilizzare lo strumento di sviluppo di Facebook Developer e conoscere quantomeno la programmazione PHP. La seconda è utilizzare il tool gratuito messo a disposizione da Chatfuel, utilizzato da tantissime grandi aziende come Adidas, British Airway, MTV, ABC News, CNBC e altri ancora, la lista la puoi consultare direttamente dal sito.

In Italia è usato dal Museo della Reggia di Caserta, il Chatbot da loro utilizzato è stato chiamato BorBot (Borboni Bot)

Ovviamente utilizzare Chatfuel è la scelta più logica, poiché permette di creare un Facebook Bot, senza utilizzare nemmeno una riga di codice ed è peraltro uno strumento gratuito.

La prima cosa che dovrai fare, dopo essere andato sul sito di Chatfuel, è quella di iscriversi utilizzano il tuo account di Facebook.

Chatfuel per il marketing turistico

Chatfuel per il marketing turistico

 

Devi andare in Dashboard e premere il tasto arancione Create a Black Chatbot.

Chatfuel

Chatfuel Create a Blanck Chatbot

 

Ti comparirà il Welcome message, come vedi nella foto.

Chatfuel welcome message

Chatfuel Welcome Message

 

Clicca su Gallery in basso, in Upload Image dovrai caricare un’immagine, magari il logo della tua attività. Sotto in Heading ci scrivi il nome della tua attività, Hotel Drago per esempio. E nel Subtitle or Description ci puoi mettere qualcosa del tipo “Ciao, dimmi in cosa posso esserti utile? Utilizza la barra di navigazione.”

Per darti un’idea questo è quello che ho fatto io.

Chatfuel Welcome Message Web Marketing Turistico

Chatfuel Welcome Message Web Marketing Turistico

 

Stesso lavoro devi fare selezionando la voce Default Answer.

Chatfuel default answer

Chatfuel Default Answer

 

Ricordati di cancellare il messaggio iniziale, premendo l’icona del cestino, sia per Welcome message sia per Default Answer.

Chatfuel Welcome Message Delete

Chatfuel Welcome Message Delete

 

Ora devi aggiungere un blocco, che permette all’utente, pigiando il tasto menù, di poter selezionare tra le varie voci mostrate.

Chatfuel Add Block

Chatfuel Add Block

 

Questo è un esempio di quello che ho fatto io, per farti capire cosa fare.

Chatfuel Chatbot Add Block Marketing Turistico

Chatfuel Chatbot Add Block Marketing Turistico

 

Il procedimento per creare queste sezioni è quasi uguale a quello che ti ho fatto vedere precedentemente. Pigia il tasto Gallery, inserisci un’immagine, poi un titolo e poi una descrizione. Infine in Add Button, inserisci l’azione che vuoi che l’utente compia, ad esempio nel mio caso Chiamami oppure Newsletter.

In chiamami ho selezionato l’icona Phone Call, ho poi selezionato Italia e infine inserite il mio numero di telefono.

Chatfuel Phone Call per Web Marketing Turistico

Chatfuel Phone Call per Web Marketing Turistico

 

In seguito devi creare un altro campo per inserire un’altra opzione, nell’esempio io ho inserito Newsletter.

Chatfuel Aggiungere un'altra opzione

Chatfuel Aggiungere un’altra opzione

 

Qui in Add Button, dovrai inserire l’URL per portare l’utente sul sito per effettuare l’azione desiderata.

Chatfuel URL per il marketing turistico

Chatfuel URL per il marketing turistico

 

Infine, questo è quello che accade utilizzando Facebook dallo smartphone.

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing Turistico

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing  Turistico

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing Turistico 1

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing Turistico 1

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing Turistico 2

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing Turistico 2

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing Turistico 3

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing Turistico 3

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing Turistico 4

Smartphone Chatbot Facebook per il Marketing Turistico 4

 

Per aiutarti a capire meglio il procedimento, ho realizzato un video, clicca sull’immagine per visionarlo.

Chatbot Facebook per il Marketing Turistico youtube

Chatbot Facebook per il Marketing Turistico video

 

Ti chiedo una cortesia, se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici su Facebook, Twitter, Google+, Linkedin o qualsiasi Social a te piaccia. Cosi mi aiuterai a creare altri articoli come questo, grazie.

Sei interessato al Chatbot Facebook per il Marketing Turistico? Lo hai mai utilizzato? Scrivi nei commenti la tua opinione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn
error: Il contenuto è protetto !!