UA-72222363-1

Blog

Mar26

Facebook Marketing per Hotels: Come utilizzare Facebook

Facebook Marketing per Hotels
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn

Nel vasto panorama dei Social Media, molto spesso ci si chiede se Facebook Marketing possa essere utile per attrarre nuovi clienti? In parte, ne ho già parlato nel precedente articolo Social Media Marketing per il Turismo, che ti invito leggere se ancora non lo hai fatto. Tuttavia, oltre alle potenzialità di cui ti parlavo, esistono altre meno conosciute. Una fra tutte è il Facebook Advertising, meglio conosciuto come Facebook Ads.

Ma cos’è il Facebook Marketing?

Molti pensano che sia una copia di Google Advertising, in realtà, anche se in apparenza possono sembrarlo, sono due strumenti completamente differenti.

Google Advertising cattura le richieste consapevoli dell’utente, mentre Facebook Advertising quelle latenti.

Per meglio capire quanto scritto in precedenza, ti faccio un esempio.

Immagina che tu sia un appassionato di Social Media Marketing, magari vai su Google per cercare info a riguardo, quindi Google intercettando questo tuo interesse ti mostrerà tutte le inserzioni che parlino di Social Media Marketing.

Mentre Facebook, registrando il tuo interesse sul Social Media Marketing, ti può mostrare un’inserzione che parli di Facebook Marketing. Magari tu non ne sapevi l’esistenza, ma probabilmente l’argomento ti interessa.

Ecco la differenza, a grandi linee, tra richiesta consapevole e latente.

In che maniera può essere utile per la tua struttura ricettiva?

Semplice, se ad esempio la tua struttura ricettiva è situata in montagna, ovvio che tu debba intercettare tutti coloro che amano la montagna! Cosi da mostrare a potenziali clienti la tua inserzioni su Facebook.

Se possiedi un Agriturismo, che produce un particolare prodotto sconosciuto, puoi intercettare i potenziali clienti con gli strumenti di profilazione che Facebook Advertising ti mette a disposizione.

Facebook Advertising ti permette di poter scegliere il range di età, sesso, località geografica e tantissimi altri parametri. Se utilizzato con criterio, le inserzioni di Facebook Ads, possono portare a risultati davvero interessanti.

Hai mai utilizzato Facebook per creare inserzioni? Cosa ne pensi?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn
error: Il contenuto è protetto !!