UA-72222363-1

Blog

Mar30

Reputazione Online per Hotel: Come crearla e mantenerla

reputazione online
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn

Uno dei fattori chiave per aumentare le prenotazioni online, in qualsiasi settore, ma sopratutto in quello Alberghiero è quello di avere una buona reputazione online. Oggigiorno sappiamo quanto sia importante avere delle ottime recensioni su siti come Tripadvisor, Google o siti similari. Ti ricordo che il processo che esegue il cliente, prima di effettuare una prenotazione online è quello di raccogliere vari dati sulla struttura ricettiva e in ultimo leggere le recensioni sul tuo Hotel. Questa parte fa la differenza tra prenotare o no!

Cosa devi fare per migliorare la tua reputazione online?

Devi curarla e seguire una strategia come per ogni settore della tua struttura ricettiva. La prima cosa da fare è costruire la tua reputazione online (Web Reputation), ogni qualvolta soggiorna un cliente presso la tua struttura ricettiva, da subito devi ricordargli di lasciarti un feedback a fine soggiorno. Durante questo periodo devi ricordarglielo in vari modi. Scrivilo su un foglio che lascerai in bella vista in camera, sul biglietto da visita e in ultimo inviagli una email a fine soggiorno per ricordargli, se si è trovato bene, di lasciare una recensione positiva. Per spingere il cliente a lasciarti una recensione, puoi promettergli uno sconto per il prossimo soggiorno, qualora lasciasse una recensione sul tuo Hotel.

In seguito dovrai monitorare, con degli appositi software, le recensioni che vengono lasciate sulla tua struttura ricettiva, se positivi ringrazia, se negativi devi rispondere tempestivamente evitando nella maniera più assoluta di offendere o polemizzare con il cliente. Bisogna essere professionali e argomentare solo sul problema sollevato, spiegando il perché di quello che è accaduto e che ci si è attivati affinché questo tipo di problema non si presenti nuovamente.

Credi che la reputazione online sia importante?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn
error: Il contenuto è protetto !!